Conviene investire in oro o nel mattone?

Noi di Top Investors International L.C. Real Estate abbiamo esaminato le potenzialità di questi mercati, l’oro e il Mattone e rispondiamo allaa tua domanda: “conviene investire in oro o nel mattone?”

La diversificazione risulta esse sempre la miglior soluzione per la quale si riducono le possibilità di contrarre perdite.

Il rapporto oro/mattone è consigliabile per una ripartizione 30%/70% per la quale il 30% rappresenta il capitale investito i oro e il 70% nel mattone.
Da specificare che in Italia il Mattone non rappresenta più da tempo una soluzione ottimale per gli investimenti, ma bensì è consigliabile considerare un orizzonte internazionale in località dove il trend di crescita si presenta più elevato.

L’oro rappresenta un bene rifugio altrettanto valido al mattone con la differenza che è più rapidamente monetizzabile. Per chi investe in oro i trend di crescita sono costanti nel tempo a differenza del settore immobiliare il quale consente di effettuare speculazioni elevate in particolari circostanze.

Ma allora conviene investire in oro?

Se desideri crearti una rendita sicura e decrescente nel tempo il consiglio migliore è di investire nel settore immobiliare sulla piazza internazionale.
Investendo in questo settore è possibile crearsi una rendita vitalizia in costante crescita e sopratutto sicura.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*